1 anno in 1 minuto: ecco quello che abbiamo fatto grazie al tuo aiuto

anno-minuto

Come si fa a raccontare un anno in un minuto? Un anno durante il quale abbiamo aiutato chi deve fare i conti con la povertà estrema ogni giorno? Be’, ci abbiamo provato. E lo vogliamo raccontare.

Quante persone abbiamo aiutato

In questo anno, abbiamo aiutato circa 27 milioni di persone. Che vivono in 34 Paesi diversi. Stiamo parlando dei Paesi più poveri del mondo. Abbiamo aiutato tante persone ad avere una vita più dignitosa. A guardare al futuro con maggiore speranza.

Istruzione

In un mondo dove 757 milioni di adulti sono analfabeti e dove più di cento milioni di giovani non hanno le più elementari competenze, abbiamo dato la possibilità a 500 mila bambini di andare a scuola.

Cibo

650mila persone non soffrono più la fame: abbiamo dato loro i mezzi e le conoscenze per produrre autonomamente il cibo di cui hanno bisogno. È un passo importante ma c’è ancora tanto da fare.

Diritti delle donne

Ancora oggi, nei Paesi più poveri del mondo, i diritti delle donne sono negati. Nell’ultimo anno, 470 mila donne hanno finalmente visto riconosciuti i loro diritti.

Emergenze

Terremoti, guerre, alluvioni e siccità mettono in ginocchio intere nazioni e distruggono centinaia di migliaia di vite. Abbiamo raggiunto quasi 2 milioni di queste persone in stato di emergenza. La cosa più importante è che non abbiamo intenzione di fermarci qui.